Erroma. FAI-FRIko talde batek Italiako armagintzaren buruetako bati ekainean lehergailu bat igorri ziola adieraztera eman du.

3 Abu

FAI-k (Federazione Anarchica Informale) ekainaren 27an, Erroman, Leonardo italiar armagintza enpresen taldeko Alessandro Profumo zuzendariari bidalitako bonba paketearen erreibindikazio idatzia.

Reivindicación del envío de un paquete bomba el pasado 27 de junio en Roma a Alessandro Profumo directivo del entramado de empresas armamentísticas italianas Leonardo.

Rivendicazione del pacco bomba contro Alessandro Profumo, amministratore delegato di Leonardo (Roma, 27 giugno).

Iturria/fuente: sardegnaanarchica

Anche i ricchi sanguinano

Gli orrori della guerra fanno commuovere gli animi sensibili.

A noi invece ricordano che è l’ingiustizia a dominare questo mondo. I corpi straziati sono sempre quelli della povera gente, mai che sia un ricco a morire, a perdere una mano. Non pensiamo di poter competere con la violenza dello Stato, la vostra capacità di distruzione e morte è ineguagliabile. In anni recenti lo avete mostrato in Siria, in Iraq, oggi in Ucraina e lo abbiamo visto con le torture e la strage nelle carceri italiane nel marzo 2020.

Non abbiamo dimenticato né perdonato. Non possiamo competere con la vostra violenza e probabilmente non ne abbiamo neanche il fegato. Crediamo invece nella necessità della violenza rivoluzionaria, nell’azione che apre squarci di libertà. Crediamo nel contagio delle idee che camminano attraverso le azioni. Ancora una volta la Federazione Anarchica Informale diviene uno strumento per la comunicazione rivoluzionaria e la propagazione dell’azione anarchica. Uno strumento a cui tutti i compagni e le compagne possono aderire, apponendo la propria firma alla sigla FAI-FRI, mettendoci in comunicazione senza i pericoli derivati dalla conoscenza diretta. Uno strumento attraverso il quale possiamo esprimerci, anche dialogare e scontrarci, con la consapevolezza di stare parlando con dei compagni che hanno messo a rischio la vita e quindi la libertà. Quando le parole sono troppe e i fatti conseguenti sono pochi, spetta solo a noi invertire questa tendenza. Abbiamo portato un piccolo promemoria di violenza a casa di chi con la violenza di Stato fa i suoi affari. Abbiamo inviato il pacco bomba arrivato il 27 giugno a Roma ad Alessandro Profumo, amministratore delegato di Leonardo S. p. A., l’azienda di Stato che produce armi e dispositivi tecnologici all’avanguardia. Collezionista e scalatore di consigli di amministrazione, gran ruffiano delle università, Profumo è uno di quelli che difficilmente vedremo sanguinare a causa delle guerre con cui si arricchisce. Leonardo ha fatto affari commerciando armi sia con la Russia che con l’Ucraina, oggi i suoi titoli volano in borsa e il governo italiano promette una pioggia di miliardi in arrivo grazie alla corsa al riarmo imposta dalla NATO. Al loro capitale corrispondono sempre e solo le nostre sofferenze e sacrifici.

Lo senti il profumo della rabbia? Veniamo a restituirti un po’ del tuo terrore, carogna!

Leonardo è all’avanguardia in Europa nello sviluppo della ricerca tecnologica, ad esempio venendo più volte encomiata per i risultati ottenuti nel campo dell’ingegneria aviospaziale. La coincidenza non ci sorprende, essendo guerra e innovazione tecnica da sempre interconnesse. È con la tecnologia che ci rovinano la vita, che spiano, che ci impoveriscono. È con gli sviluppi delle tecno-scienze che puntano a ridisegnare il tessuto sociale, rendendo possibile la guerra.

Colpiamo i responsabili. Chiamiamo ad una campagna internazionale di azioni contro gli oligarchi che si arricchiscono con la guerra, i padroni dell’energia e quelli del comparto tecno-scientifico e industriale. Ciascuno con i mezzi e metodi d’azione che predilige, esponendo le proprie ragioni o lasciando parlare i fatti.

Dedichiamo questa azione ad Alfredo Cospito: togliete il nostro compagno dal 41 bis o dovrete cominciare a lavare il sangue dei carcerieri.

Nessuna rassegnazione, nessuna tregua, nessuna pace.

Per la fratellanza internazionale e l’azione rivoluzionaria.

Brigata Augusto Masetti

Federazione Anarchica Informale

Fronte Rivoluzionario Internazionale

https://www.ansa.it/lazio/notizie/2022/06/27/disattivato-congegno-indirizzato-allad-di-leonardo-profumo_ddc95ba6-8174-4bf6-83ed-15962a892c1e.html

https://tg24.sky.it/roma/2022/06/27/pacco-leonardo-roma/amp

Utzi erantzun bat

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Aldatu )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Aldatu )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Aldatu )

Connecting to %s

%d bloggers like this: